78. Zubani, Giuseppe a Mazzoldi, Teresa / Zubani, Santo

Brescia (BS), 28 novembre 1914

Brescia 28-11-1914 Carissimi genitori,
[1] Vi scrivo dalla | sala d'aspetto.
Mi sono alzato e mi trovo | in compagnia di altri compa-|gni di sventura (specialmente | signore) che reclamano la | mia persona affinché li tenga | allegri.
Figuratevi ch'io sono il più | ammalato, l'unico della comi-|tiva che abbia e senta dolori, | e pure debbo divertire gli altri. ||[2] È solo la terza volta che | mi alzo da letto e la prima | che mi metto gli abiti, | trovo però d'aver molto | migliorato nel complesso.
La cestite durerà ancora | a lungo e non spero certo | d'essere a casa per la | fine d'anno. La febbre se ne va lenta|mente, è questo un bene | poiché anche oggi il Prof. | poté farmi la solita | instillazione. ||
[3] Non posso proseguire poiché | vogliono (amici e amiche) | che giuochi a carte.
V'attendo lunedì o | martedì senza fallo.
Siate contenti che ogni | cosa va bene.
Il Rev.o Arciprete | mi portò dei dolci. Doveri a Lui al | Dott. Ghirardelli e | saluti a chi chiede | di me. ||
Saluti affettuosi | a Cicino, Elvira, | a voi tanti baci | con arrivederci.
Peppino

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Marmentino (BS), Archivio parrocchiale, Carteggio Zubani, b. 2, fasc. 64.
Lettera di carta bianca, a righe. Inchiostro nero. Dimensioni 11.1x18.1 cm.