74. Zubani, Giuseppe a Mazzoldi, Teresa / Zubani, Santo

Brescia (BS), 23 maggio 1912

Brescia 23-5-1912 Genitori carissimi,
[1] Non spaventatevi punto | se vi dico che mi trovo in infermeria.
Ecco spiegato: Un cavallo mi pestò le | dita di un prete e mi venne strappata | un'unghia.

Nulla quindi di straordinario.
[2] Certo che ho sofferto moltissimo, ancor | più perché per ben due giorni fui | costretto a prestare il regolare servizio | poiché il Capitano Medico non | voleva riconoscermi ammalato.
Solo questa mattina, visto ch'io a-|veva deciso di non prestar servizio | a nessuna patto, si risolse a visitar-|mi il piede, e detto fatto, mi | strappò l'unghia senza cercare in al- ||cun modo di lenire il dolore con | un medicinale qualunque. Come ripeto, ho sofferto moltissimo, ma | ora non provo dolore alcuno e | non c'è quindi d'allarmarsi | per un'unghia.
Né crediate ch'io cerchi con | questo di celare mali maggiori, | no, poiché v'assicuro sulla mia | parola d'onore che si tratta solo | di quanto sopra.
[3] Ieri anzi scrissi a Cicino che faceva | conto di recarmi da lui domenica | prossima, certo però non potrò | mantenere la promessa, poiché | per alcuni giorni dovrò restare in | infermeria.
Da tempo non ho notizie di Cenzo. || Desidererei sapere perché | è così restio nello scrivere.
[4] Eccettuato il dolore al piede | non ho nient'altro… e spero | anche d'acquistare in breve | l'appetito che da parecchi giorni | mi manca.
Mi nutro però ogni giorno di | due uova e di una tazza | di latte che qualche volta mi | è dato di compare in cantina.
Attendo vostre nuove
Saluti affettuosi all'Elvira | e voi abbiate mille | baci
Aff.mo Peppino Z.

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Marmentino (BS), Archivio parrocchiale, Carteggio Zubani, b. 2, fasc. 64.
Lettera di carta bianca, a righe. Inchiostro nero, eccetto le sottolineature con inchiostro blu. Dimensioni 11.1x18.1 cm.