51. Zubani, Giuseppe a Zubani, Santo

Brescia (BS), 16 maggio 1910

Brescia 16-5-910 Babbo carissimo,
[1] Forse è un po' di tempo | che non ti scrivo, ma l'ho fatto soltanto | perché son pochi giorni che ci trovam-|mo assieme.
Sarebbe inutile anche che io ti scrives-|si, poiché avrai ricevute mie notizie | da Francesco che fu ieri a trovarmi, | ma pure già che il tempo non mi | difetta, ti scrivo poche righe.
[2] Dovendo dare gli esami alle scuole re-|gie mi occorre la fede di nascita e | l'attestato di vacinazione. Favorisci | mandarmeli entrambi, perché come mi | disse il mio Sig. Professore, devo || presentarli un mese prima degli esami.
[3] Ieri abbiamo fatta una grande corsa, la | più importante dell'annata, sia | per il grande concorso di spettatori, sia | per i bei premi. Contro ogni mia speranza, riuscii | vincitore sebbene di pochi secondi di | vantaggio, compiendo Km 8 in 31' e 522, | con la media cioè di k 1 ogni 4 minuti. | La sera in teatro furono distribuiti | i premi essendovi anche il cinemato-|grafo.
Prima e dopo la corsa mi furono dati | rinfreschi e paste tanto che quasi | quasi… ero stanco di man-|giarne.
Mi fu dato inoltre uno splendido diploma. || Fu una bella festicciola, perché vi | presero parte, sebbene non attiva, tutti | i Rever.mi Superiori e concorsero con | l'offerta di premi splendidi.
[4] Giovedì poi se il tempo lo permetterà, | vi sarà una gita del Collegio tutto, a | Riva di Trento, e vedrò, spero, la | famosa cascata del Varrone, tanto | celebrata e decantata dal Ninetto | al quale invio tanti baci.
[5] Con vivo dispiacere appresi da Francesco | che il Rev. Sig Arciprete è gravemente | ammalato. Ti prego a porgergli i | miei più distinti doveri ed auguri, | se pure si posson fare, di guarigione.
Distinti doveri anche alla Dist.ma | famiglia Poli, saluti agli zii, baci e | saluti a te, mamma, Elvira Aff. Peppino Zubani

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Pralboino (BS), Archivio privato di don Carlo Consolati.
Lettera di carta bianca, a righe. Inchiostro nero. Dimensioni 11.2x18.1 cm.