39. Pesenti, Teresa a Mazzoldi, Teresa

Milano (MI), 4 maggio 1920

Milano 5 - 4 - 920
Carissima Sig. Mamma,
[1] Brevemente rispondo | alla loro carissima, per | affrettarmi a rimandare | la lettera qui giunta | per Cicino che da tempo | dev'essere in giro.
Ricevemmo pure stamane | anche una cartolina di | Don Carlo indirizzata allo | stesso.
[2] Godiamo nel sentire che | godono tutti ottima | salute: e vogliamo sperare | che abbiano passata una | felicissima Pasqua. ||
Noi pure grazie al buon Dio | benone: colla solita compa-|gnia di Francesco.
[3] Riguardo allo smalto per | ora non ci sono i recipienti | da lei desiderati, appena | ne arriverà dell'altro, potre-|mo sceglierli.
[4] Le bambine sono entusiaste | delle cartoline da loro in-|viate. Itala se la mette | davanti al piatto ogni | giorno.
[5] Grazie dell'invito di venire | costì a passare qualche | giorno, e sebbene prevediamo || l'enorme disturbo che | dovremo loro arrecare | pure faremo di tutto | per accontentarli essendo | anche nostro desiderio | di goderci un po di tempo | tutti uniti, e di | gustare l'aria balsami-|ca dei monti.
A tutti baci ed abbracci | da noi tutti
Aff.ma Teresina

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Marmentino (BS), Archivio parrocchiale, Carteggio Zubani, b. 2, fasc. 18.
Lettera di fogli di color bianco a righe. Inchiostro nero. Dimensioni 17.9x10.8 cm.