36. Pesenti, Teresa a Mazzoldi, Teresa

Ingurtosu (CA), 20 dicembre 1915

Ingurtosu 20 - 12 - 915
Carissima Sig. Mamma,
[1] Non ho parole atte ad esprimere la | consolazione mia, e delle piccine per | la felice sorpresa. Quante benedizioni | piovvero all'indirizzo di quella benedetta | S. Lucia da queste animucce innocenti | Tina che conosce l'uso immagina vera-|mente la S Lucia passata in casa dei | nonni, ma fece meraviglia nel veder | tanta grazia di Dio perché sapeva già | che tanto S Lucia come Gesù bambino | avrebbero ricordato soltanto i bimbi dei | richiamati quest'anno. Betty invece | si raffigura la S Lucia nella persona | della zia Cia la Sua madrina || Elvira invece sorvola tutto, imma-|ginando in tutto l'opera di nonna | e zia Elvira Itala inaugurerà pre-|sto i bellissimi bavaglini, e le altre | non vedono il momento d'indossare | il bellissimo vestitino. [2] Ora vorrei tro-|vare qualche cosettina che piaccia a Lei | ma come fare? Intanto Le spedirò un | pacco con mandorle e fichi secchi | Se desiderasse qualche cosa ch'io possa | procurarle me lo faccia sapere che | sarà per noi un gran piacere.
[3] Il povero Peppino come se la passa? | Abbiamo fede sinché c'è vita c'è speranza | Almeno portasse loro un po' di pace | il Celeste pargoletto! Questo è il nostro | voto e sincero augurio. Siamo aspettando | la risposta alla lettera di Cenzo. Aggra-|discano pertanto gli auguri più sinceri | e gli affettuosi baci da tutti noi
Aff.ma Teresina

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Marmentino (BS), Archivio parrocchiale, Carteggio Zubani, b. 2, fasc. 18.
Lettera di fogli di color bianco. In filigrana vi è la scritta: «EXTRA STRONG». Inchiostro nero. Dimensioni 18x11.1 cm.