107. Zubani, Vincenzo a Mazzoldi, Teresa / Zubani, Santo

Bovisa (MI), 7 agosto 1921

7 - VIII - 921
Papà e mamma carissimi,
[1] Due righe in fretta per accompagnare e | presentarvi la prima spedizione composta da Peppina, | Elvira ed Evely - Sicuri che arrivino sane e salve | da voi trovo perfettamente inutile raccomandarveli | e, caso mai, dovrei dirvi di non viziarmi troppo | le piccine.
[2] Riguardo a Peppina, ci teniamo a pregarvi | di una cosa: d'impedirle in modo assoluto di | venire a contatto colle donne del paese le cui | malefiche lingue conosciamo anche troppo.
[3] Io da tre o quattro giorni non sto affatto bene | Il caldo mi ammazza e sono preso da una | spossatezza generale da durar fatica in certi momenti | a reggermi in piedi.
[4] Venerdì, 15 corr.te se le mie condizioni me lo permette|ranno, devo recarmi a Collebeato, e conto proseguire la | sera stessa per Marmentino dove mi tratterrò fino a | lunedì. Arrivederci dunque presto.
Le piccine vi porteranno i nostri baci affettuosi | estendibili a Cicino ed Elvira.
Con un abbraccio
Vostro Cenzo

Luogo di destinazione: Marmentino (BS)
Missiva autografa. Marmentino (BS), Archivio parrocchiale, Carteggio Zubani, b. 2, fasc. 72.
Lettera di fogli di carta bianca, a righe. Nella parte superiore del recto della prima pagina vi è la seguente intestazione: «SOCIETA' ANONIMA ELETTROMETALLURGICA SARDA. CAPITALE SOCIALE L. 1.000.000. SEDE IN MILANO. MILANO,…. VIA S. NICOLAO N. 1». Inchiostro nero, eccetto le sottolineature in matita nera. Dimensioni 28x22 cm.