Notice: Undefined index: ? in /var/www/unipv.it/aiter/utils.php on line 175

12. Viviani, Raffaele a De Maio, Maria

?, 27 1940

Sabato 27 ore 14 ½
Gioia mia
[1] Ho risposto abbastanza stanotte ma avevo già grattata la lab lampadina blu e ne avevo fatto uno spiraglio di luce per poter studiare, ho una camera col bagno al Corso e mi farò cinque bagni fino a venerdì, poi cambio stanza perché troppi bagni non fanno bene, entro in paga e pago io, ma oggi ho cominciato col bagno di sudore, e alle 15, la prova. di prova 6 ore al giorno? Ma avrò tra una scena all'altra il tempo di leggere quello che viene appresso. || [2] una notizia triste: Rocca… ha una gamba di meno! si vede, a gli amici che lo tengono su, ormai un uomo finito, mi sono preso tanta collera. [3] qui ci sono i de filippo al Lirico, da 5 a dieci e a 15 lire… e Milano e non fanno la spesa, sono in discordia con Verona.. Io sarò messo nella giusta luce per questa parentisi, mi dicono che faranno le cose a dovere, speriamo. Paone è pieno di riguardi mi ha invitato a pranzo per domani. ho conosciuto Calò, ho visto De Angeli, [4] a più tardi angelo mio, a dopo le prove, così saprai già le prime impressioni. mi son dovuto cambiare tutto, ma tu sei quella Madonna che sei e ho trovato tutto a posto bacioni con tutti di famiglia Raffaele Viviani

Novi ha messo il suo telefono a nostra disposizione! ci parleremo spesso!


Missiva autografa.