25. [Anonimo] a Ministero dell'Interno

Firenze(FI), 15 marzo 1918

Firenze 15
3
918
S.E. ministero dell'Interno
Roma
[1] Il sottoscritto
si permette informare
la S.V.I. che trovandosi
in viaggio per Cremona
linea Bologna Piacenza
Ebbe a sentire per bocca
di un Carabiniere che
andava in licenza ad
Asti… Che si doveva accettare
la pace del Papa ascoltare
Giolitti-
Tanto si informa
S.V.I. che simili individui
dovrebbero essere sottratti
al servizio per sempre
Gradisca i miei saluti
Borteluzzi ||

Missiva autografa.

(Firenze 16.3.18 - Roma 18.3.18) allegati: Min. Int. 28 marzo 1918