18. [Anonimo] a Il Governo Italiano

[s.l.], ante 23 agosto 1917

Assasino di un governo
[1] abbasso la querra con
la fame siamo tutti
in rivoluzione contro
al governo abbasso
tutti alla camera
speriamo che presto
faremo una offensiva
contro al governo
e con tutti quelli
che sono alla camera
abbasso vittorio e
casa Savoia abbasso
Cadorna con le sue
offensive per fare
piacere ai Russi
perche sono perduti.
Abbasso l'italia
questa querra
e stata fatta
da Salamdria
da d Annunzio
da Sonnino
perche hanno
quadagnato dei
miglioni. Abbasso
abbasso l'imboscati
che al fronte
hanno fatto
andare tutti
i feriti ||

Al governo
Roma


Missiva autografa.

(Varazze (Genova) 23.8.17 - Roma 25.8.17) allegati: Min. Int. 11 settembre e 19 giugno 1918; Pref. di Genova 20 ottobre 1917 e 9 luglio 1918