10. [Anonimo] a Bertini Merceria dell'Orologio 220, Venezia (Italia)

[s.l.], ante 26 luglio 1915

[1] Noi altri Italiani
residende a Zürigo
abbiamo vergognia
della nostra patria,
gridiamo morte
all Re infame,
Vigliaccho assassino,
anche per Emanuele
infame III troveremo
un rimedio, anche
lui deve sparire
presto dall mondo.
quella canaglia
sciffosa.
siamo malvisto da
per tutto, causa nostro
mostro di un Re.
e sapremo vendicarsi
C.A.I.Z. ||

Bertini Merceria dell Orologio 220
Telefono 460
Venezia
Italia


Missiva autografa.

(Zurich 26.7.15 - Bologna posta estera - Venezia 2.8.15) allegati: Pref. di Venezia 11 agosto 1915; Pref. di Vicenza 14 agosto 1915; Comando Generale dei Carabinieri 15 agosto 1915; Pref. di Venezia 20 agosto 1915; Min. Real Casa 22 agosto 1915; Min. Int. 21, 23 e 29 agosto 1915; Min. Int. 22 ottobre 1915; Legazione d'Italia in Berna 9 novembre 1915; Min. Int. 15 novembre 1915