6. [Anonimo] a Vittorio Emanuele III di Savoia, re d'Italia

[s.l.], ante 8 maggio 1916

[1] lu in ventore della
Guerra e di tante
disgrazie e mortalita,
Sta certo che e preparato
una balotola anche per te
fra un anno sarai cadavere
Sta in casa tua non
voler entrare in casa de
li altri ||

Al S.g. Vitorio Manuele II‹I› Re d'Italia
Roma


Missiva autografa.

((?) - Roma 8.5.16) allegati: Min. Real Casa 22 maggio 1916