55. [Anonimo] a [anonimo]

[s.l.], ante 31 dicembre 1919

Signor Presidente
[1] Vi avvertiamo che oramai sareb
be ora di farla finita con questa schifosa guerra avete fatto
la guerra per prendere Trieste
e avete perduto anche l'Italia
vergognatevi brutti porci e
somari. Se avevate fatto come le
altre nazioni a quest'ora avre
ste vinto, vi sono migliaia
di imboscati che sono atti per
il fronte e di più che sono salvi
dalla morte prendono dei mat
ti soldi e il povero contadino
con 50 cm. è sempre in trincea
vergognatevi!! [2] Di più fanno
abili i zoppi e riformano diversi
per la vista mentre stanno
qui e vanno a caccia, date l'esone
ro ai ministri e fattori ma do
vete sapere che questi non
vanno a lavorare il terreno
e non fa alcun vantaggio molti
non hanno fatto mai i fattori
e si fanno richiedere da qual
che proprietario per salvar
si dalla morte; qui non
vi occorre che vengano a
comandare ma vi occorre
di lavorare brutti zucconi
se la volete capire. [3] Vi è l'e
sonero per i contadini che
non hanno un uomo vali
do oppure per niente ma
dunque perché l'ottiene
solo quelli che ancora
non sono partiti? protestia
mo e vogliamo giustizia
perché quando la pigna
da un pezzo che bolle
scoppierà a danno del
Governo. Mandate queste
schifose signore a sostitui
re l'imboscati come fanno
le altre nazioni invece
di andare ai teatri che
fanno vergogna men
tre la nazione è in
lutto. [4] Ricordatevi che
è giunta l'ora di fare
la pace o sarà peggio per
voi. Giustizia per tutti
la guerra non deve esse
re solo che per chi non
l'ha voluta perché quel
li che l'hanno voluta
o sono imboscati e molti
ancora sono in giro per
le città e per i paesi che
fanno più danno che
altro. Vi ripetiamo
che vogliamo giustizia!!
e di farla al più presto
finita che siamo arci
stufi. ||

Missiva autografa.

t.post.(?) allegati:(?)