51. [Anonimo] a Vittorio Emanuele III di Savoia, re d'Italia

[s.l.], ante 31 dicembre 1919

Sire!
[1] Chi scrive ama la Patria ed il Re
Sire! salvate l'Italia. Come la Maestà
Vostra ben conosce la Patria è in peri
colo essendo alle porte d'Italia la ri
voluzione. Noi, Sire, non vogliamo
più che la guerra continui. C'è chi vorreb
be che durasse a lungo, ma questi son
coloro i quali sfruttano a cagione della
guerra. [2] Noi altri pacifisti e umanitari
vogliamo che cessi questo stato di cose, vogli
mo subito la pace, la tranquillità nelle fa
miglie, vogliamo lavorare e produrre, vogliamo
restituiti i nostri figli, i nostri padri, i nostri
mariti che l'Italia à mandati al macello,
che l'Italia maltratta e fa morire di fame,
di sete, di stanchezza e di sonno.
[3] Sire, salvate questa pessima situazione,
salvate la Patria con una pace, salvate il
popolo che Vi ama, salvate la Casa Savoia
e la Vostra corona. Sire, non si metta a più
dure prove la pazienza di questo povero po
polo tanto travagliato, perché la M.V. ben
conosce che il popolo è sovrano a tutto e a
tutti e che ira di popolo è ira di
Dio.
Sire, l'esercito non è più con [4] Voi; esso è demo
ralizzato, perché tale lo si è reso; esso impreca
contro i fautori della guerra, e ben presto
farà suonare l'ora della rivendicazione dei
propri diritti. I poveri soldati sono trattati peg
gio delle bestie, sono tutti sudici, sono mal
nutriti, sono sottoposti a lavori superiori di gran
lunga alle loro forze, sono stanchi e costretti a dor
mire sulla nuda terra, nel luridume. E dire che
nessuno senta un po' di pietà!
[5] E che dire poi dei poveri ragazzi del 99!
non ancora diciottenni, sottoposti a dure
fatiche, a dura disciplina, affamati, sco
raggiati, maltrattati quando per questi,
dicevasi, avrebbe dovuto usarsi un buon trat
tamento materiale e morale.
[6] Sire, così l'Italia non potrà esser mai vit
toriosa e se presto non si metteranno le cose
a posto, il popolo ormai fin troppo stanco di
siffatto giogo, spezzerà le catene della ser
vitù e si scaglierà, gli occhi bendati, con
tro chi è stato ed è la causa della rovi
na universale!!… ||

Missiva autografa.

t.post.(?) allegati:(?)