37. [Anonimo] a Vittorio Emanuele III di Savoia, re d'Italia

[s.l.], ante 31 dicembre 1919

Maestà,
[1] Cercate ogni mezzo come far cessare
questo flagello, perché seno la corona
temo che sarà in pericolo, e vossoria
sariti attendati.
Pensateci…
Tre interventisti ||

sua Maestà Vittorio Emanuele III
Roma


Missiva autografa.

t.post.(?) allegati:(?)