22. [Anonimo] a Orlando, Vittorio Emanuele

[s.l.], ante 30 giugno 1917

[1] Vi preghiamo di far sentire al re vile,
allo spiombi, il tuono della vostra voce since
ra; l'ora del re vigliacco suonata, trucide
remo lui e la vigliacca di lui famiglia- lo
spiombi si serve di un vile generale Carruccio
che risiede a Via Nazionale 75 per far vendette
su famiglie facendoli sparire o facendoli in
viare al fronte, creando processi e facendoli
infamemente condannare. Spiombi gode? assassi
no!!
Vi salutiamo. ||

Missiva autografa.

allegati: Presidente del Consiglio dei Ministri 30 giugno 1917; Min. Int. 9 luglio 1917