25. [Anonimo] a Regina Elena di Savoia

[s.l.], ante 27 marzo 1916

A sua Maestà Elena e Margarita Regina d Italia
[1] Noi tutti poveri infelici- non abbiamo achi ricorrere! perché ci ànno
caricati di pesi Tassa e sopra Tassa!- I nostri stanno al fronte
emuojono senza pietà- tutti i Generi mangiatori fanno i prezzi
altissimi** Non possiamo satollarci ne di pane ne pasta lunga
o corta perche carissima tutta misturata con altra materia…
come osse di animali macinata lupini fave faggioli piccoli
e viavia ogni bene di Dio- L'olio carissimo- misturato- Sugnalardo
carne la incariscono ogni giorno!! [2] Anche il Petrolio lo incariscono giorno per giorno fino a L. 1.30 al litro! moltissime volte non si trova
acomperare!! La Luce Elettrica sta per i Proprietari… se andate
dai Proprietari per un piccolo favore o d'Imprestito- o altro- Ti
rispondono- non posso favorirci in niun conto- dal perché stia
mo pieni di Tasse contro Tasse ed altro- ecc. poi ci è la fontia
ria adoppio Governativa, Provinciale, Comunale- Oltre dei pesi
di famiglia che sono superiore a tutti non si trova a far debbiti
[3] Se andiamo per essere aspettati per qualche mese pel pigione
dicono- che sono omberati di pesi Comunali Governativi ecc:
ecc: edevono pagare la Fontiaria senza misericordia alcuna
e di questi chi tiene due- chi tre e chi 4. o 5. figli alla
Guerra- e non troviamo Misericordia da nessuno e pare Iddio
si è scordato del Genere umano- perché fa campare France
sco Giuseppe tutti quelli che ànno piantata questa Guerra
Maledetta! che ci à distrutti in tutte le Maniere!… Tanto
che anche i Sacerdoti dicono che è Castigo di Dio!! [4] Il piccolo
Proprietario- quel poco che tiene deve fare a Tiracollo col
colono, per essere pagato- per soddifare le Fontiarie
e deve mangiare e vestire fa debbiti- Ieri stava scritto
Dietro un portone (maestà perdonate!) "Signore ti ringrazio che"
"sul cacare non ci è Dazio" e per fare una buona cacata" non ci
"è bisogno di carta Bollata"!!! Il popolo tutto Ricchi- e poveri so
no spaventati di tante Tasse- che non si fidano più si per
la Tassa fontiaria ecc: ecc: ecc: per la Camorro del caro vivere
in tutto e per tutto- e quando si va a ricorrere ci si risponde
è la guerra! [5] ma le verdure che sono nei Campi vicino alle nostre
abitazioni- prima con un soldo di Insalata ci mangiava una fami
glia ed ora se ne prendono due soldi a persona!!! Non si
può andare avanti in niuna maniera! Deve succedere
forzosamente una Rivoluzione, e mandare in "aria" questo
Lupi affamati- di deputati, Ministri- e Comapagnia…!
perché- questi stanno al Potere per dissanquarci all'intera
Italia- ed impinguarci- tutti essi- [6] Anno fatto il palazzo
di Giustizia e si ànno diciso più di "Ottanta" milione- Ora
ànno detto- che era prescritta l'azione- perché piccoli- e
Grandi ànno pappato il Grosso Boccono- e restono
impuniti- non ànno pensato ad altro che Mettere
pesi pesi pesi sulla popolazione tutta
Torturandola in tutti i modi… possibile… che
mente umana può immaginare!!! Maledetta chi
li pose al mondo- questi Rappresentanti del Diavolo
Ma perché invece di Tartassare l'Italia e tutta
la gente- Non ànno rinunciato alle Cinquecento Lire che
prendono- del nostro povero sangue mensilmente!!???
e così sagrificare meno la popolazione tutta!!!!…
[7] Rinunciare alle 500. Lire mensile che essi prendono ogniuno
di Loro da due anni e più- non ànno voluto-!… ed inve
ce ànno Tartasato l'Italia in tutti i modi!! Lupi affama
ti- ed insaziabili- a crearsi solo milioni… su di qualunque
opera fanno… ed il governo- tiene occhi chiusi ed orecchie
sa tutto ciò che "fanno"… Ma Dio abbi misericordia di
noi tutti - ed ai nostri rappresentanti mandaci un castigo
il più scuro che sia possibile- il - "meno" un buono Terremo
to quando sono tutti a parlamento… senza niuno escluso…
[8] Ci rivolgiamo a voi Maestà-acciò ci mettete voi come mogli
del Re, vostra Suocera Margarita, come madre del Re, una buona
parola per fare ribassare i Generi di prima necessità, man
giabile- almeno così possiamo sfamare i nostri piccoli figli…
perché voi che state a questa altezza non conoscete mise
ria cosa significa!!! Ma lo conosciamo noi che dobbiamo mangia
re un po di Polenta finanche senza o con pochissimo sale,… e passa
re la sera all'uscuro e viavia - pel vestire poi- tutto è
esagerato un pajo di Scarpe grossolane per Cafoni che prima
della guerra si pagavano 7. o 8. Lire- adesso non meno di Lire 22.
[9] Speriamo che presto finisca la Guerra Maledetta, che tanto caro
ci costa!- si per i nostri cari figli che muoiono che pel denaro che
ci ànno dissanguati- in tutte le maniere ed ogni giorno la popolazione
stanca di vivere succedono migliaia di "suicidi" restando tanti Vedue
infelice! e tanti figli sul Lastrico! e senza che nessuno gli soccor
re- Se per poco andiamo sulle Banche per Imprestido- prima
vogliono altre due firme solvibile- e poi ciocché alla giornata
si guadagna non basta per pagare gl'interessi e regali aper chi
à prestato le due firme!! [10] Un Proprietario che tiene pochi fondi
non basta la vendita per i pesi- a mangiare- quelli che ne tengono
Molti (di Terreni) non trovono chi li Coltiva- perché mancono
le braccie- Infine- o si deve morire di fame- o pur si
deve assolutamente sollevare il popolo tutto- Ricchi e Poveri
Il Proverbio- dice- "Il Sazio non crede chi è digiuno" Voi mestà state
bene- i Milioni l'avete depositati all'Estero- Avete guardato bene
per gli affari vostri- avete pensato- per voi e per i vostri fi
gli e noi- non ci possiamo neppure dare a mangiare!! e ne
pensare sul Loro- avvenire- [11] Pensate che siamo in disperazione
addirittura- perciò preghiamo le Maestà vostra ad interporci
presso questi nostri Carnefici Deputati- di fare ribassare
osia far vendere tutti i generi di prima necessità ad un giusto prezzo- senza incarire ogni cosa giornalmente- Come pare mal fatto,
peso mancante e vino misturato. Lardo- Sugna- carboni con prezzi
elevatissimi e pieni di Acqua-Petrolio- Zuccaro farina misturata e
viavia tutto ciò che si mangia- Oggi di un prezzo e stassera avan
sono dippiù. [12] Dimoché- chi- deve- morire per la Patria (ed è giusto) e chi deve morire- di fame e crepacuore!?! perché tanto
i vostri duputati (che si impinguono alla spalle della Nazione)
quando gli amministratori di Provincia e Comuni- bastono che mangiano… e gli- viene bene il fatto suo non si curono
che l'Italia tutta languisce nella grande Miseria!!!
Se Sua Maestà- amate la famiglia vostra e vostro marito- muove
tevi a pietà degli affanni generali nostri, col darci un occhia
ta pietosa- ed incaricarvi- di tutti questi abusi- che si
fanno- solo- perché ci sta la Guerra- ed ogniuno cerca
arricchirsi a milioni commettendo frode- furti- a danno no
stro in tutti i modi- [13] Ci raccomandiamo a voi- che avete un
cuore di Madre- e che anche voi avete sofferto il grande dolore
vedere i vostri scacciati da mano infame, dal suo pacifico Regno!…
e ci raccomandiamo pure alla Clemenza di Vostra Suocera Margherita
e Pregate per noi esaudice in "quanto" vi abbiamo- chiesto- appena vi
arriva questa nostra lettera- che vi preghiamo non buttarla-
Vi baciamo le mani ad ambedue le maestà vostre ed accontentateci-
-Il popolo intero- affamato ||

Personale
A Sua Maestà La Regina Elena sue proprie mani
Roma


Missiva autografa.

(Napoli 27.3.16) allegati:(?)