97. P., Dino a P., Achille

Czarne Czluchowski (Polonia), 15 agosto 1944

Carissimi Genitori con molto [1] Piacere o ricevuto la vostra da me disiderata lettera dove sono statto molto contento nel sentire che siete tutti in ottima salute e cosi voi poso assicurare di me alla presente e vi diro che sono statto molto contento che Bepe e in vostra compagnia e cosė vore sperare di potere tornare anche me [3] e sono stato contento che avete spedito il paco con la farina e riso e il tabaco ma ancoro nonlo preso e vi diro se potete di sepdirne piu che potete se non avete modoli si puo spedirne per meso dela croce rosa [3] e cosi fatemi sapere come ve la pasate e come andate con i racolti e cosi io vi mando i piu sinceri saluti e baci chi sempre vi ricorda vostro figlio Dino saluti ciao.

Luogo di destinazione: Taglio di Po (RO)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Lettera.