45. C., Angela a C., Achille

Novara (NO), 25 agosto 1944

caro papÓ [1] noi stiamo bene tutti. Sono contento che stai bene e che sei diventato nero. Anchio caro papÓ sono diventa|to molto nero. Siamo sempre andati a spigolare adesso siamo dietro alle patate. Ricevi tanti saluti e bacio|ni tuo Ermanno. ciau. Tanti Baci saluti tua Angela

scrivici presto che sempre attendiamo ciau caro


Luogo di destinazione: Malbork (Polonia)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.