39. B., Bernardo a D., Elisa

Forbach (Francia), 16 luglio 1944

Carisima Moglietina [1] come ti poso dire la mia salute e otimo come spero di noi tutte tre percio laltro ieri ho preso una tua cartolina in data del 5/4/44 come mi dici che il paco e pronto e in un altro che ho ricevuto prima di questo cera scrito che lo avevi gia spedito lo ai spedito si ho no. dimi il preciso perche anche mia Mamma mi a deto che mi ai spedito due pachi ma io neo rice|vuto solo uno dei tuoi sai Elisa fami spere bene quanti neai spedito dei pacho.[2] Elisa io ieri steso ho ricevuto una Cartolina di un certo Guido T. mi dice che e il fidanzato della Enrichetta ma io non lo conosco per nien|te spiegami tu qualche cosa di questo Giovine. e mi dice che si trova qui in Germania, e che fra poco ritorna in Italia. [3] io non poso di scriverti per niente perché non neo avuto. E poi non lascio dirrti questo che non poso scriverti. e mandalo salutare ha conto mio sai Elisa quando li scrivete. [4] ti racomando di fare la dona e di scrivere la mia Mamma Ciao Mille Bacioni da chi sempre ti pensa Tuo Marito Emilio Ciao Baci ha tutti tre che sempre vi ricordo

vi racomando le vostre foto Ciao Bacioni Emilio


Luogo di destinazione: Gavardo (BS)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Lettera.