Notice: Undefined index: 13 in /var/www/unipv.it/aiter/utils.php on line 175

201. M., Noè a M., Silvio

Dortmund (Germania), ante 22 1943

Carissimi Genitori, [1] Dopo ad un po' di ritardo giun|go a voi con queste poche righe, per comunicarvi il mio buon stato di salute, con la speranza che così sia di voi tutti. Carissimi miei sono convinto che in questo periodo che non sapeva|te nulla di me sara stato per voi un periodo molto lungo e molto ansioso, pure per me è stato cattivo sapendo che voi non avevate mia notizia, ma ora che so che potete sapere qualche cosa di me sono un po' più tranquillo, e spero che un giorno potremo cambiare tutti questi avvenimenti un po'dolorosi, in una gioia grande, cioè quella di ab|bracciarsi, e di stare assieme. Tralascio con l'assicurarti che stò bene, e attendo notizia da voi, non appena riceverete questa mia, mi risponderete con questo foglio stesso, e molto chiaro che si capisca. Tanti saluti e baci vostro aff. Noè

Luogo di destinazione: Pioppe di Salvaro (BO)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Lettera.