19. R., Alfredo a R., Giuseppe

Berlino (Germania), 23 aprile 1944

Carissimi Genitori. [1] sempre ricevo vostre notizie, e mi fa tanto piacere sapendovi in buona salute; cosi sempre di m. [2] Cari, in quanto a non ricevere spesso mie notizie non dovete stare in pensiero, che io st benissimo, il motivo che soltanto due volte al mese posso scrivervi. [3] Sono spiacente per Lisetta, speriamo sempre in bene. [4] Ho ricevuto la cartolina di Cleonice e ma fatto piacere. Saluti e bacioni cari a tutti aff.mo Angioletto

Luogo di destinazione: Inveruno (MI)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.

Si trascritto "aff.mo", ricordando che nell'originale l'ultima sillaba in apice, mentre il punto stato introdotto nella trascrizione