153. B., Angelo / (., Fernando a C., Maria

Ludwigshafen am Rhein (Germania), 21 maggio 1944

[1] In attesa di una mia lettera che segue subito codesta, ti giunga ho cara mamma il pił affettuoso e caro e saluto. chi sempre ti ricorda tuo figlio Felice [2] Saluti e baci e cercate di stare bene, che vostro figlio lo vedo tutti i giorni poi stiamo assieme un ora. Saluti a mia madre [3] (Fernando suo figlio a ricevu|to una lettera indi|rizzata con la data del 29.9.44. Saluti a mia madre e ditele di non man|darmi il pacco. bacioni Fernando

Luogo di destinazione: Milano
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.