139. B., Bruno a B., Santina

Moosburg an der Isar (Germania), 6 dicembre 1943

Cara moglie [1] vengo di solito con questa mia cartolina per dirti che io stò bene e così spero anche di te e la nostra bambina. termino di salutarti e mille baci alla bambina saluti ai genitori tuo marito Bruno

Luogo di destinazione: Biarose (VC)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.