13. S., Cesare a S., Isetta

Forbach (Francia), 11 aprile 1944

Carisima Molie [1] scrivendoti questo mio bilieto ti fo noto della mia Ottima salute Come spero in voi tutti [2] fami sapere Come sta la bambina e come vano le cose [3] il paco non lo ancora ricevuto speriamo presto e speriamo che finisca presto questa triste volta saluta la mia famiglia e tue sorelle Cognati e tutti Ciao stami bene tanti Bacioni
Cesare

Luogo di destinazione: S. Polo di Piave (TV)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.