118. M., Giuseppe a M., Argia

Bystrice (Repubblica Ceca), 5 marzo 1944

[1] Baci al caro Luciano e tutti voi. Miei cari [2] posso darvi mie notizie in ottima salute come vorei di tutti voi e chi vi chiede dime Argia vio spedito dei modoli da pachi uno a Olindo e tuo papÓ laltro vora dire se mi ariva tutto mi Fa bene ancora non o visto che una tua lettera spero il pacco sia vicino. meti Pasta Farina Fumare ti saluto auguri spero sia bene anche per voi Baci attutti linderiso del zio Cesare saluti la mamma e tutti GM.

Luogo di destinazione: Grisolera (VE)
Missiva autografa. Milano (MI), Fondazione Memoria della Deportazione.
Cartolina.