58. Lorenzo da Pavia a Isabella d'Este, marchesa di Mantova

Venezia (VE), 27 maggio 1502

Inlustrisima madona, [1] questo si è uno de queli peci che ò fato segare e fa una bela reusita, como vederà la s. vostra: è molto belo lustro e grà dureca e molto ben lavorati. O volsuto mandare questa per mostra, così va dreto segando li altri, questa altra setimana che vene se n'averà uno altro peco. El resto in termine de 2 mesi s'averano tuti. Non altro, de contunevo me recomando ala ecelencia vostra, adì 27 de mago 1502.
vostro lorenco in venecia.

Missiva autografa. Mantova (MN), Archivio di Stato, Busta 1440, c. 46.
Cart., 1 f.