33. Lorenzo da Pavia a Isabella d'Este, marchesa di Mantova

Venezia (VE), 18 settembre 1500

Inlustrisima madona, [1] per una vostra vedo el desiderio deli 2 liuti: aviso quela como sono finiti, ma mancha a incordareli e fare fare le case che sar˛ a ordine per tuto questo mese e ver˛ a fare reverencia a quela como fidelisimo servitore e de contunevo a quela m'arecomando. [2] De la febra quartana sono p¨ de 4 mesi m'Ó lassato e me trovo sano e gaiardo. In venecia, adý 18 de setenbre 1500.
lorenco da pavia.
||

Ala Ill.ma Madama
Elisabella Marchesana
de Mantoa Madonna
Colendiss.a.


Missiva autografa. Mantova (MN), Archivio di Stato, Busta 1439, c. 56.
Cart., 1 f.