19. Isabella d'Este, marchesa di Mantova a Lorenzo da Pavia

Mantova (MN), 6 ottobre 1497

Ma.ro Lorenzo, [1] quantuncche el nostro clavicordo sia bono, nondimeno per essere stato in questi zorni ne la umidità è necessario conzarlo in li tasti. [2] Perhò n'è parso mandarvilo per pagano zoilero, pregandove ad volerlo adaptare in dicti loci et dove vi paresse bisognare, quale poi ne remandarite più presto vi sarà possibile et così ne avisareti in che termine se ritrova il nostro liuto. Bene valete. Mantuae XVj octobris 1497.

Minuta cancelleresca. Mantova (MN), Archivio di Stato, Busta 2908, libro 158, c. 63 v. .
Cart.

Intestazione nel minutario: "Ma.ro Laurentio de papia ex parte d. nae".