170. Isabella d'Este, marchesa di Mantova a Lorenzo da Pavia

Mantova (MN), 28 luglio 1512

Lorenzo, [1] haveressimo bisogno de tanto Ebano in uno o più pezi dove si potesse cavare tri pezi belli et ben nigri e netti al possibile, quadri, grossi et dela longheza de questo pezo de ligno che vi mandamo per monstra. [2] Vi piacerà vedere s'el se ne trova et fare per ogni modo siamo ben servite, costano quel che vogliano, et mandarcili per il primo vi accaderà, avisandoni del costo, che subito vi mandaremo gli dinari, et alli commodi vostri ni offerimo. Mantuae XXViij Julij 1512.

Minuta cancelleresca. Mantova (MN), Archivio di Stato, Busta 2996, Libro 30, c. 25 v..
Cart.

Intestazione nel minutario: "Laurentio de Papia".