50. Cecchi, Emilio a Mattioli, Raffaele

Roma (RM), 10 dicembre 1965

Roma, 10 dicembre 1965
[1] Ricevetti iersera il pacco con le dodici copie del mio volumetto da lei gentilmente inviatemi; da aggiungere alle altre due copie, avute in precedenza. Molto vivamente la ringrazio. Spero che copie saranno state spedite alla signora Elena e alla signora Alda, ch'erano molto desiderose di averne. La ringrazio ancora delle sue premure e cortesie, e le mando fino da ora i migliori auguri per le prossime feste e il nuovo anno. Mi creda sempre suo dev.mo
Emilio Cecchi

Egr. Dottor Raffaele Mattioli
Presidente della Banca Commerciale Ital.na
Piazza della Scala
Milano


Missiva autografa. Milano, Centro Apice, Corrispondenza, 45.
Cartolina con immagine della Cattedrale e del Battistero di Firenze.

La cartolina, datata 10 dicembre 1965 e con timbro postale «Roma 11.12.65», in realtą dovette essere ricevuta molto tempo dopo, dal momento che, a matita, sopra l'indirizzo, e sottolineato due volte, c'č un appunto di Raffaele Mattioli: «2/1/1966».