13. Cecchi, Emilio a Mattioli, Raffaele

Roma (RM), 27 agosto 1954

11 Corso d'Italia, Roma
27 Agosto 1954
Egregio dott. Mattioli,
[1] per mezzo del suo incaricato, ho rispedito a lei le bozze licenziate del Periplo: non c'č da farci quasi nulla: basta che il proto controlli con cura le pochissime correzioni dei refusi rimasti. Se parla con Schiaffini, che non so ora dove sia, gli dica in frase che io ho licenziato e finito tutto. E cosė anche questa č fatta.Grazie di nuovo anche a lei, e della gentile iniziativa e di tutte le sue cure, e mi abbia con i migliori ossequi Suo dev.mo
Emilio Cecchi
||

Dott. Raffaele Mattioli
Direttore della
Banca Commerciale Italiana
Piazza della Scala
Milano



Missiva autografa. Milano, Centro Apice, Corrispondenza, 12.
Cartolina postale con timbro di partenza del 29 agosto.