492. Castiglione, Baldassarre a Gonzaga, Federico

Roma (RM), 23 gennaio 1521

Ill.mo et Ex.mo S.re et Patron mio. [1] Mando a vostra ex. una soma de cardoni li quali veneranno, da Bologna a Mantoa, per man dil Bugatto, perché non ho trovato veturale, che voglia venire di longo insino a Mantoa. [2] Et perché estimo che questa lettera venirà insieme con i cardoni, per essa non scriverò altro, imaginandomi ch'ella habbia da venire tardi, et la tardità, son certissimo, che sia venuta molto a fastidio a vostra ex.
Alla quale io basando le mani, in buona gratia mi racc.do.
In Roma, alli XXIIJ di Gen. 1521.
De V. Ex.tia
Fidel Servitor
Bal. Castiglione ||

Allo Ill.mo et Ex.mo S.re et Patron mio, il S.or marchese di Mantoa etc.


Missiva non autografa. Mantova (MN), Archivio di Stato, Archivio Gonzaga, busta 865, c. 22.