309. Castiglione, Baldassarre a Tirabosco, Cristoforo

Mantova (MN), 18 settembre 1518

Cristophoro. [1] Gioan Martino Soardo deve haver da me ll. 7, soldi 7 e dinari doi. Potendo voi scoter lì questi dinari, datigli subito a lui. E quando no, avisatimelo anchor subito, perché io gli mandarò de qui. E mandategli la qui alligata lettera.
In Mantua, alli XVIIJ de VIJ.bre 1518.
Bal.r Casti.

A Cristophoro Tiraboscho mio fattore. A Casatico


Missiva non autografa. Mantova (MN), Archivio Privato Castiglioni, Manoscritti e Pergamene, Serie II, busta 218, fasc. I, c. 7.