249. Castiglione, Baldassarre a Gonzaga Castiglione, Aloisia

Lugo (RA), 2 settembre 1512

Mag.ca ac Generosa Domina, et Mater honor. [1] Ho recevuto una de V. M. dove la mi avisa li denari che la ha dati a quella Giudea. Nui siamo qui a Lugho, sani de la persona Dio gratia. [2] De li nostri processi ogni volta che mi occorrerà messo ne avisarò la M.V. Saprei voluntieri ciò che pensa quello armarolo de fare de la mia corazza, e de quelli altri pezzi ch'io rimandai.
Non scriverò altro, se non che alla M.V. sempre mi raco.do, et a tutti li nostri.
In Lugho, a dì IJ de Septembre MDXIJ.
De V. M.
Ob. Fi.
Bal. Cast. ||

‹Mag.›ce ac Generose Domine Aluisie de ‹Ca›stiliono, Matri sue honor. Mantue


Missiva autografa. Città del Vaticano (Stato della Città del Vaticano), Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. Lat. 8210, c. 251.