151. Castiglione, Baldassarre a Gonzaga Castiglione, Aloisia

Urbino (PU), 16 febbraio 1509

Mag.ca ac Generosa Domina et Mater honor. [1] Avegna ch'io non habbia cosa alcuna da scrivere alla M.V. venendo questo messo, li ho vogliuto fare intendere come io sono tornato da San Marino, dove questi dì andai, per alcuni sospetti. Per Dio gratia le cose sono assai bene assettate.
[2] Hor sono qui ad Urbino, e la S.ra D.ssa e tutti se maravigliano assai non havere qualche lettera da Mantua.
Io non dirò altro, se non che alla M.V. continue mi racomando, e li racordo quelle cose già per altre mie scritte: hora non le replicho.
Urbini, XVJ Februarij MDIX.
De V. M.
Ob. F.
B. Cast. ||

Mag.ce ac Generose domine Aluisie de Castiliono, Matri sue honor.


Missiva autografa. Città del Vaticano (Stato della Città del Vaticano), Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. Lat. 8210, c. 141.